Vai al contenuto
Portale del RisparmioTecnologiaVelocizzare uno Smartphone Android, come rendere più veloce il telefono

Velocizzare uno Smartphone Android, come rendere più veloce il telefono

    Se si ha uno smartphone android che non possiede tanta ram a disposizione è probabile che spesso si incontrino dei problemi nella lentezza. Ci sono infatti diverse applicazioni che si aprono continuamente anche se non le stiamo utilizzando.

    Queste purtroppo ci occupano memoria ram rallentandoci tutto il cellulare. Cerchiamo quindi di capire quali trucchi è possibile utilizzare per velocizzare uno smartphone android.

    Innanzitutto il primo consiglio è quello di disinstallare immediatamente tutte le applicazioni inutili. Quando acquistate il vostro cellulare sono già presenti dei programmi che sicuramente non utilizzate. Quasi sempre purtroppo per eliminare quelle app è necessario effettuare il root del porprio smartphone. Ma del root ne parleremo un’altra volta. Oggi cercheremo di attuare tutti quei trucchi che possono essere utilizzati anche da chi non ha effettuato il root sul proprio cellulare.

    Innanzitutto abbiamo bisogno di due programmini, entrambi gratuiti: Link2Sd e Task Manager (quello prodotto da Rhytm Software).

    Scaricate ed installate entrambi i programmi ed aprite Task Manager. Dovrete settarlo in base alle vostre esigenze ma in linea di massima dovrete impostare l’autokill delle applicazioni che non volete utilizzare.

    Ora aprite Link2Sd e attendete il caricamento di tutte le applicazioni che sono installate nel vostro smartphone. Tutte le applicazioni che non utilizzate potrete congelarle. La cosa buona è che potrete congelare anche tutte quelle applicazioni che non avendo il root non potete disinstallare.

    Per congelare un applicazione sarà necessario tenere premuto il nome presente nella lista e successivamente cliccare il tasto “congela”. Una volta congelata, l’applicazione non sarà più utilizzabile sino al suo scongelamento. Per scongelare e riutilizzare l’applicazione quindi sarà necessario ricaricare la lista delle app su Link2Sd, tenere premuto sull’applicazione congelata e selezionare “scongela”.

    Vi assicuro che tutto il procedimento è più facile a fare che a spiegare. Probabilmente all’inizio sarete indecisi su quali applicazioni congelare. Utilizzate il Task Manager per vedere quali sono le applicazioni che si aprono continuamente e decidete quali di queste non vi servono.