Vai al contenuto
Portale del RisparmioNewsCome Risparmiare sulla Spesa

Come Risparmiare sulla Spesa

    E’ una cosa che si fa tutti i giorni: la spesa. Siamo soliti ogni giorno recarci presso il nostro negozietto di fiducia, o presso il supermercato più vicino, per acquistare il solito pacco di pasta, i biscotti, il pane, il latte e tutti gli altri beni di prima necessità.

    Ogni qualvolta ci si reca alla cassa per pagare quanto dovuto, ci si trova a spendere più di quello che si pensava. Ormai infatti basta acquistare poche cose per arrivare a 50 euro.

    Secondo un indagine svolta dalla Coldiretti, ogni famiglia Italiana supporta una spesa mensile per gli alimenti che è pari al 19% del proprio reddito.

    Ma è possibile risparmiare sulla spesa senza dover rinunciare alla qualità dei prodotti acquistati? In questo articolo troveremo alcuni utili consigli che chiariranno come risparmiare sulla spesa quotidiana. Un modo efficace per evitare di fare acquisti inutili è quello di utilizzare la vecchia lista della spesa. Basterà, prima di uscire, prendere carta e penna e creare un elenco di tutte le cose realmente necessarie. Così, una volta al supermercato, se si rispetterà quanto scritto sulla lista, si eviteranno gli acquisti fatti impulsivamente, relativi solitamente ad oggetti che non ci occorrono.

    Per quello che riguarda la frutta e la verdura è consigliabile scegliere prodotti a km zero. Cosa vuol dire? Se si acquistano prodotti locali e di stagione, non graveranno sul costo d’acquisto le spese di trasporto. Potremo così allo stesso tempo mangiare degli alimenti nostrani, freschi e a basso costo.

    Passiamo ora ai detersivi: è possibile risparmiare sulla spesa utilizzando i distributori self service presenti in alcuni supermercati o i cosiddetti detersivi alla spina. Questi prodotti infatti permettono un risparmio che a volte supera anche il 30% del prezzo di vendita. Con questo sistema si useranno dei flaconi riutilizzabili, azzerando così l’eventuale spesa del contenitore che incide anche sull’inquinamento dell’ambiente.

    Anche l’acquisto di cibi già pronti influisce sulla spesa quotidiana. Spesso infatti per mancanza di tempo, subito dopo il lavoro, siamo abituati a consumare degli alimenti già preparati. Sicuramente la cucina casalinga porterà via più tempo, ma oltre a mangiare qualcosa di più salutare, pemetterà di risparmiare e non poco.

    Un ultimo consiglio è quello di ricordarsi sempre di portare con sè un sacchetto per la spesa, la cosiddetta sportina, che ci permetterà di risparmiare pochi centesimi ogni giorno ma che sommati giorno per giorno vanno anch’essi a gravare nelle nostre tasche.