Vai al contenuto
Portale del RisparmioNewsMetodi e prodotti per smacchiare i tessuti

Metodi e prodotti per smacchiare i tessuti

prodotti pulizia capi

Prima di effettuare qualsiasi lavaggio completo di capi di abbigliamento, biancheria per la casa, o altro prodotto tessile, è bene controllare che non vi siano macchie che possano danneggiarne il materiale, anche esteticamente.

Bisogna ricordare infatti, come un primo pretrattamento con prodotti professionali smacchianti sia importante al fine di preservare i tessuti, renderli più puliti, igienizzati e senza aloni.

 

Come si può smacchiare un tessuto?

Prima di analizzare i vari metodi di smacchiatura, è opportuno catalogare alcuni tipi di macchia che si possono trovare sui più comuni tessuti:

 

  • macchie di olio
  • macchie di cibo
  • macchie di grasso
  • macchie di inchiostro
  • macchie di muffa
  • macchie di ruggine
  • macchie di sangue
  • macchie di erba
  • macchie di sudore

 

Vi sono una moltitudine di tipi di macchia, tra cui alcune, che presentano casi specifici.

Nel caso del cibo infatti, si possono ritrovare metodi appositamente testati per ogni tipo di prodotto alimentare.

 

Dove posso trovare prodotti smacchianti?

Solitamente devono essere usati accorgimenti di tipo pratico caso per caso, oppure ricorrendo a pre-trattamenti standard che si possono trovare in qualsiasi supermercato.

Per le macchie di sangue per esempio, si può utilizzare acqua fredda direttamente sulla zona interessata, strofinando bene e successivamente aggiungere un goccio di ammoniaca, in modo tale da scioglierlo ed eliminarlo completamente.

I trattamenti casalinghi per le macchie di olio invece, sono sicuramente più semplici e intuitivi, di cui uno di questi può essere l’uso di detersivo per piatti.

 

Casi particolari

Casi particolari sono quelli che riguardano le forniture per aziende.

I tipi di tessuti usati per questi casi infatti, se non trattati adeguatamente, possono essere inevitabilmente rovinati da fastidiosi ‘residui’, esteticamente intollerabili, specie per i set di lenzuola e corredi bagno.

Si possono menzionare anche le smacchiature a livello industriale, che necessitano di particolari processi, tali da eliminare completamente tutte quelle tracce di sporco ostinato.

Per queste ultime casistiche infatti, vengono messe a disposizione soluzioni adeguate e convenienti, date dalle lavanderie specializzate in questo settore.

Lavorando all’ingrosso e per catering, questi particolari tipi di imprese, riescono a sopperire all’enorme quantità di lavaggi da sostenere, utilizzando lavatrici create appositamente per carichi molto pesanti e sporchi.

Garantiscono un’igiene profonda di tutti i tessuti, usando programmi ad alte temperature e centrifughe molto forti, tali da eliminare qualsiasi tipo di batterio.

 

Affidarsi a servizi professionali

Appoggiarsi a un servizio di lavanderia è sicuramente uno dei vantaggi che si possono avere per ottenere forniture professionali sempre perfette.

Lavanderie come queste, offrono soluzioni per tutte le esigenze di lavaggio.

Specializzati in ogni tipo di macchia, specialmente in quelle più difficili, sono sicuramente la scelta giusta per avere risultati impeccabili per la biancheria del proprio esercizio o azienda commerciale.

Le migliori lavanderie, devono avere esperienza nel trattamento di tessuti specifici ad uso commerciale e devono essere anche vantaggiose per la propria clientela.

Per tutte le aziende, che necessitano di servizi mirati e veloci, è consigliato avvalersi di professionisti nel settore del lavaggio industriale.
Le lavanderie specializzate in questi particolari casi di fornitura, presenti in tutte le grandi città, devono essere in grado di offrire qualità e soluzioni adeguate per ogni esigenza specifica.

Scegliere l’azienda giusta per la propria biancheria quindi, è essenziale per poter ottenere risultati migliori, e garantire ai propri clienti tessuti sempre ben puliti e igienizzati.