Home / News / Il Boom delle T-shirt con le Scritte

Il Boom delle T-shirt con le Scritte



Una delle tendenze moda della primavera/estate 2018 è senza dubbio la t-shirt con le scritte.

L’inizio del 2018 è stato contrassegnato dall’ingresso nel guardaroba non solo di molti capi must have, ma anche di capi molto semplici, veri e propri passpartout che ogni persona può indossare con disinvoltura e facilmente abbinabili.

Uno di questi è appunto la vecchia e cara t-shirt in cotone, che viene arricchita con slogan e messaggi di vario tipo in modo da poter essere indossate da mattina a sera.

Anche se molte persone potrebbero pensare che si tratti di un capo molto banale, in realtà queste magliette parlanti vi permetteranno di poter esprimere liberamente la vostra idea o lanciare un messaggio, dando così una sferzata al proprio look senza troppo impegno.

Anche numerose star indossano spesso una t-shirt mostrando con orgoglio delle scritte che lanciavano dei messaggi come: “We all should be feminist”, apparso sull’iconica maglietta di Dior che ha letteralmente conquistato il web o “The future is female” sulla t-shirt firmata da Prabal Gurung.

Chiunque nel proprio armadio avrà sicuramente una t-shirt basica, ma l’imperativo di quest’anno è di rifornire il proprio armadio con nuovi modelli che presentano scritte come quelle di Trussardi Jeans.

 

Come indossare le t-shirt con le scritte

Le t-shirt con le scritte non prevedono chissà quale abbinamento per indossarle con stile; l’importante è considerale come delle magliette qualsiasi.



Di giorno, per andare sul sicuro, si possono indossare con dei jeans strappati o shorts; se invece si vuol puntare su un look glam, si possono indossare con gonne maxi e scarpe basse o con un paio di pantaloni palazzo in modo da affrontare comodamente qualsiasi impegno quotidiano.

Invece di sera, si possono indossare queste magliette con le scritte con gonne di media lunghezza a fantasia o dai colori forti e scarpe con tacco 0 sandali giocando così sui contrasti.

Se si vuol puntare sulla semplicità, meglio indossare le t-shirt sotto abiti sottoveste con delle scarpe flat.

 

Quali modelli scegliere

Indubbiamente le t-shirt con le scritte rappresentano un’alternativa originale a camicie e bluse e dal momento che vi metteranno al centro dell’attenzione, meglio optare per modelli che calzino alla perfezione.

Per quest’estate ad esempio si può scegliere di indossare i modelli a maniche corte con scritte dai colori sgargianti, facilmente portabili e in grado di donare un look fresco e divertente, facendo sempre attenzione a scegliere il modello giusto.

In generale, nella scelta di una t-shirt bisogna aver cura di accertarsi che non sia né troppo corta, né oversize e né troppo attillata: questo capo deve calzare bene e non deve essere troppo aderente dal momento che si deve essere sempre comodi.

Per quanto riguarda lo scollo, dipendete dal gusto personale: tondo, a V, a barchetta, l’importante è che la maglietta abbia delle scritte che vi facciano notare.

Se è vero che la maglietta classica bianca è un capo che non dovrebbe mai mancare nel proprio guardaroba, lo stesso si può dire delle t-shirt con le scritte.

In molti pensano che siano un capo casual che vadano indossate solo nelle occasioni informali.

In realtà queste magliette si prestano perfettamente a mille abbinamenti: con un paio di jeans per sdrammatizzare il proprio look fino ad outfit più femminili come gonne e pantaloni a vita alta da poter così sfoggiare anche durante occasioni più formali.

Senza dubbio, una maglietta con una scritta grande, colorata caratterizzata da una scritta accattivante, riuscirà a portarvi al centro della scena, attirando lo sguardo di tutti sul messaggio forse provocatorio che lancia la vostra maglietta.