Vai al contenuto
Portale del RisparmioNewsMigliori fiori da regalare a San Valentino

Migliori fiori da regalare a San Valentino

fiori per san valentino

Diceva la grande Alda Merini che basta la letizia di un fiore per riportare alla ragione.

Regalare fiori è sempre una scelta importante, poiché non si tratta mai soltanto di un omaggio, ma piuttosto di un messaggio offerto in un codice cifrato che si legge dentro ai petali, ai profumi ai colori.

I fiori costituiscono una tavolozza straordinaria del sentire umano, sono strumento della comunicazione da sempre usato nella storia umana.

Simboleggiano sentimenti, sensazioni, dubbi, speranze, sogni, sono forieri di pensieri positivi e, con i loro profumi, inebriano la nostra vita, distaccando dalla pesantezza della realtà quotidiana.

Quello dei fiori è un regno meraviglioso, fatto di bellezza, di sorrisi, di poesia, di luce e di vita.

Ricevere un mazzo di fiori, poco importa se rose rare e preziose o piccoli fiori di campo illumina sempre la giornata e ci ricorda che siamo importanti per qualcuno.

Quando i bambini sono in un prato non resistono dalla tentazione di rubare fra l’erba anche solo una margherita, da regalare alla mamma, segno d’amore immenso e di dolcezza.

San Valentino, per il suo significato di festa dedicata all’amore, è sicuramente l’occasione speciale per raccontare con i fiori i propri sentimenti.

Nell’ambito del linguaggio dei fiori sono infinite le possibilità di scelta.

 

Le rose

 

Le rose rappresentano un capitolo straordinario del linguaggio dei fiori.

I loro colori e i loro profumi sono talmente tanti e sempre così importanti, da garantirgli il podio come fiore più scelto e acquistato.

Rossa come la passione e il desiderio, bianca come la purezza, rosa come la dolcezza, gialla come la gelosia, variegata come i capricci dell’amore.

 

Le orchidee

 

L’orchidea è un fiore prezioso, elegante, raffinato ed altero, ma anche un fiore misterioso e carnale.

E’ un fiore perfetto per le sue forme; presenta petali vellutati che ricordano l’incarnato e la morbidezza della pelle.

Esotiche e rare, sono sempre un messaggio dentro al quale si riconosce l’omaggio alla rara bellezza e al fascino altero.

Un regalo per sottolineare la devozione ad una dea.

 

I tulipani

 

I tulipani sono fiori che uniscono la bellezza, la delicatezza e la gioiosità, permettendo di raccontare un sentimento puro e sensuale al tempo stesso.

Sicuramente più semplici delle rose e delle orchidee, meno rari e ricercati, tuttavia conservano quel sapore antico e medio orientale che li rende forieri di emozioni potenti.

Le molte sfumature dei colori consentono un’ampia gamma di scelta e, per ogni colore, si affacciano sentimenti ed emozioni differenti.

 

I fiori misti e fiori di campo

 

I bouquet di fiori misti sono un’esplosione di colori e di forme, raccontano del valore dell’unicità e della diversità ma soprattutto, nel caso di una coppia, ricordano l’importanza della convivenza, della complicità e della complementarietà.

Regalare un bouquet di fiori misti è sempre un messaggio importante di speranza e un inno al rispetto delle differenze.

 

I lilium e i gigli

 

Lilium e gigli sono fiori regali, che si distinguono per il portamento e la grazia altera.

Bianchi sono ideali per celebrare un amore appena espresso, per omaggiare la fiera bellezza del sentimento.

 

I garofani

 

Fiori piccoli ma potenti, latori di amore passionale.

I garofani rossi sono un simbolo molto forte della pienezza della passione.

Dentro a quella ricchezza di petali si cela un cuore forte ed intrepido di un piccolo, resistente e antico fiore.

 

I non ti scordar di me

 

Piccolo e preziosissimo fiore che è simbolo di un sentimento che resiste alle intemperie della vita.

Un fiore del colore del cielo, che cresce ovunque arrivi un raggio di sole.

Un omaggio meraviglioso alla forza dei sentimenti imperituri e all’amore, nel suo ruolo di fonte di vita eterna.

E’ necessario ricordare che l’omaggio dei fiori per San Valentino è valido sia per un uomo che per una donna, i fiori infatti non hanno sesso, ma piuttosto sono uno strumento del linguaggio delle emozioni che si prestano sempre ad affermare il valore dei sentimenti.

L’amore stesso è un fiore che fiorisce a prescindere dalle stagioni, in ogni momento può sbocciare, illuminando la nostra vita.