Vai al contenuto
Portale del RisparmioTecnologiaEmail: Come evitare il Phishing e lo Spam

Email: Come evitare il Phishing e lo Spam

    Hai mai ricevuto email da indirizzi che non conoscevi? Hai mai ricevuto newsletters di siti web dove non ti sei mai iscritto? Queste sono email indesiderate, si chiamano Spam!

    In tanti si lamentano, c’è chi ogni giorno riceve dalle tre alle cinque email di spam. Ma oltre alla pubblicità indesiderata, dietro le email di spam vi possono essere rischi ben più gravi. Un esempio? Il Phishing.

    Il Phishing è un’attività illegale che sfrutta delle tecnologie e dei “trucchetti” per ottenere i tuoi dati personali. Hai ricevuto una email dal sito di Poste Italiane dove ti chiedono i dati del tuo conto per effettuare degli aggiornamenti sul loro sistema online? E’ Phishing! E’ una vera e propria frode! Se clicchi sul link che ti viene indicato verrai indirizzato su un sito identico a quello di Poste Italiane. Dico identico, perchè è davvero uguale. Il problema è che questo sito è gestito da gente pronta ad acquisire i tuoi dati. Sono tanti gli utenti che si son visti prosciugare il proprio conto postale a causa di questo tipo di raggiro.

    Ma questo è solo un esempio di ciò che è il Phishing. Può manifestarsi in tanti modi.

    Il primo consiglio che mi sento di darti è quello di non cliccare mai sui link provenienti da indirizzi email che non conosci, tantomeno di inserire i tuoi dati personali.

    Non credere mai alle email di banche, poste, e tutto ciò che possa riguardare soldi. Se ricevi una email e credi che possa essere veritiera, non cliccare sul link che ti viene dato. Vai direttamente sul sito che ti interessa cercandolo su google. Potrai così essere sicuro di entrare realmente sul sito che ti interessa, e non su un sito identico che cerca di rubare i tuoi dati.

    Ma ora vediamo cosa fare per ridurre al minimo il rischio di ricevere email di spam o phishing.

    Innanzitutto evita di inserire il tuo indirizzo email in siti poco affidabili. Non utilizzare mai la tua mail se commenti un blog. Se utilizzi i Social Network imposta la privacy in modo tale che la tua email non sia mai visibile a nessuno. E’ molto utile creare un secondo indirizzo email da utilizzare proprio per determinate occasioni.

    Ma se non hai voglia di creare un secondo indirizzo, vi è uno splendido servizio online gratuito che fa al caso nostro!

    Si chiama 10 Minute Mail. Viene generato un indirizzo email casuale che puoi utilizzare per 10 minuti. Al termine di questi 10 minuti l’indirizzo email creato verrà cancellato per sempre. Prima che i dieci minuti siano terminati, puoi scegliere se utilizzare lo stesso indirizzo per altri dieci minuti, oppure, alla scadenza, ti verrà assegnata un’altra mail.