Vai al contenuto
Portale del RisparmioSaluteDieta Vegetariana 1200 Calorie con Menu Settimanale

Dieta Vegetariana 1200 Calorie con Menu Settimanale

    Dieta Vegetariana 1200 Calorie con Menu Settimanale

    Quando si vuole perdere peso una buona soluzione potrebbe essere la dieta 1200 calorie vegetariana, a patto però che si eviti di fare di testa propria con il fai da te e si ci rivolga a un nutrizionista, che terrà sotto stretto controllo la situazione evitando possibili danni per la salute. Ma quali i vantaggi che apporta questa tipologia di dieta?

     

    Vantaggi

    Seguire una dieta vegetariana 1200 calorie sostanzialmente consente di poter disintossicare il proprio organismo (che riceverà tutti i nutrienti necessari) dalle scorie e dalle tossine accumulate in esubero, smaltendo il peso in eccesso cosi favorendo il dimagrimento.

    Se a questa dieta si decide di associare una sana e costante attività fisica (che fa sempre bene) si avranno ulteriori vantaggi, ovvero in una settimana si potranno benissimo perdere fino a 5 kg. Inoltre consumare frutta e verdura aiuta anche l’intestino, favorendone il corretto funzionamento ma non solo, perché l’azione diuretica consente di poter eliminare i liquidi in eccesso.

    Tra l’altro assumendo 1200 calorie si avrà anche un adeguato senso di sazietà, in quanto grazie all’integrazione nel proprio regime alimentare della frutta e dei vegetali non si verificheranno episodi di fame nervosa, però per quanto riguarda frutta e verdura, che possono essere mangiati tranquillamente senza limitazioni, bisogna comunque cercare di evitare accuratamente:

    • Il mango
    • L’uva
    • Le banane (che dovranno essere consumate una volta a settimana)
    • Patate, che devono sostituire il pane e la pasta ma comunque assunte con moderazione.

     

    Menu Settimanale

    Per farsi un’idea di cosa mangiare con la dieta 1200 calorie vegetariana, come esempio, potremmo seguire questo semplicissimo menù settimanale:

     

    Lunedì

    • A colazione pera accompagnata da un bicchiere di acqua fresca
    • A metà mattina un centrifugato di frutta senza zucchero
    • A pranzo in estate si potrebbe optare per due fette di anguria oppure di ananas e 2 bicchieri di acqua fresca mentre in inverno per due frutti di stagione
    • A merende una spremuta di pompelmo senza zucchero
    • A cena una mela e un kiwi accompagnati da 2 bicchieri di acqua fresca

     

    Martedì

    • A colazione una patata lesse (che non sia troppo grande), condita con un cucchiaino olio extravergine di oliva e un pizzico di sale
    • A metà mattina un centrifugato di frutta o verdura fresca senza di zucchero accompagnato da 2 bicchieri di acqua
    • A pranzo un’insalata mista di verdure crude, 1 burger vegetale e 2 bicchieri di acqua
    • A merenda una tazza di macedonia di frutta fresca senza zucchero e 2 bicchieri di acqua
    • A cena una zuppa di legumi e un piatto di verdure miste grigliate

     

    Mercoledì

    • A colazione 2 bicchieri di acqua accompagnati da un frutto di stagione
    • A metà mattina dell’ananas a fette
    • A pranzo delle verdure cotte al vapore e tofu vegetale saltato in padella
    • A merenda una spremuta di arancia fresca senza zucchero
    • A dei broccoli bolliti e delle lenticchie

     

    Giovedì

    • A colazione 3 noci accompagnate da 2 bicchieri di acqua fresca
    • A metà mattina un centrifugato di verdure
    • A pranzo tofu e insalata cruda
    • A merenda un frutto di stagione accompagnato da 2 bicchieri di acqua fresca
    • A cena un formaggio magro come ad esempio fiocchi di latte, spinaci passati in padella conditi con aglio e olio extravergine di oliva

     

    Venerdì

    • A colazione una tazza di fagioli conditi con un filo di olio extra vergine di oliva
    • A metà mattina una tazza di macedonia fresca priva di zucchero
    • A pranzo 60 grammi di riso integrale con broccoli e 2 bicchieri di acqua fresca
    • A merenda un pompelmo
    • A cena un passato di verdure e del tofu saltato in padella

     

    Sabato

    • A colazione una tazza di macedonia fresca senza zucchero accompagnata da 2 bicchieri di acqua
    • A metà mattina un’insalata e del tofu, più 2 bicchieri di acqua fresca
    • A pranzo 60 grammi di riso integrale condito con un ragù di verdure
    • A merenda una pera e 2 bicchieri di acqua fresca
    • A cena una porzione di fagioli e un piatto misto di verdure grigliate

     

    Domenica

    • A colazione uno yogurt magro accompagnato da 2 bicchieri di acqua fresca
    • A metà mattina una porzione di fagioli condita con un filo di olio extra vergine di oliva
    • A pranzo un tortino di verdure, un’insalata mista e 2 bicchieri di acqua fresca
    • A merenda un frullato di frutta privo di zucchero
    • A cena un passato di verdure con 60 grammi di riso integrale e 2 bicchieri di acqua fresca.