Belvedere Roma: i panorami più belli della città

Belvedere Roma: i panorami più belli della città



Dalla città di Roma è possibile ammirare tanti suggestivi paesaggi, bellissimi monumenti e chiese, tra i più belli al mondo. Esistono diversi posti da cui poter godere di panorami stupendi, detti anche belvedere, come per esempio la Basilica di San Pietro, uno dei posti più belli e visitati della capitale, perché oltre il grande pregio artistico della Basilica e di tutta Piazza San Pietro, dal balcone della celebre cupola è possibile scorgere un bellissimo panorama della città eterna.

Dalla scalinata Trinità dei Monti, sopra Piazza di Spagna, dopo aver fatto circa 135 gradini si può ammirare tutto il centro di Roma

Il Pincio, uno dei colli romani più famosi ed elevati, la meravigliosa Terrazza di Piazza Napoleone I dona una stupenda visuale su Piazza del Popolo e Villa Medici. Il posto accessibile da Piazza del Popolo, consente di vedere uno spettacolo unico su tutti i più bei monumenti storici della città.

Il colle Palatino, posto al centro di Roma, consente di godere di uno stupendo panorama sul Colosseo, il Foro Romano e dall’altro lato il Circo Massimo. In questa zona è inoltre possibile visitare i celebri monumenti della zona, come la Domus Flavia e i numerosi resti archeologici di tutta l’area.

Il colle dell’Aventino, noto per il mitico buco della serratura del portone del Gran Priorato di Roma dell’Ordine dei Cavalieri di Malta, è di certo uno dei posti più belli ed incantevoli della città. Qui si può visitare il celebre Giardino degli Aranci, dalla cui terrazza si può godere di un panorama mozzafiato su tutta la città.



Monte Mario, poco distante da Roma, è uno dei posti più alti dove poter osservare tutta la città fino alla Basilica di San Pietro e i palazzi del Vaticano. Inoltre al suo interno è possibile visitare un immensa e antica Riserva Naturale. Il Gianicolo, tappa obbligata per ammirare tutto il centro storico romano, si raggiunge da Trastevere. Qui a a mezzogiorno in punto si può assistere al famoso rito della cannonata, mentre al tramonto è un posto davvero romantico e suggestivo.

Il Belvedere dello Zodiaco, noto pure come il “vialetto degli innamorati”, offre uno scenario molto romantico, soprattutto la sera dal quale si può vedere tutto il centro storico fino ai castelli romani.

Un’altra meta da non perdere per la bellezza del panorama, è di certo il terrazzo di Castel Sant’Angelo, vicino il Vaticano, edificato intorno al 123 d.C. Qui nel terrazzo posto sotto la statua dell’angelo, si può ammirare Roma in tutte le direzioni, il Tevere, i monumenti e poter scattare stupende foto panoramiche. Un’altra terrazza meno nota ma molto panoramica è la terrazza panoramica e l’ascensore di vetro di Piazza Venezia.

Infine, dalla cima del monumento del Vittoriano, realizzato per commemorare Vittorio Emanuele II, grazie a due ascensori, si può godere di un panorama magnifico sul Colosseo e tutta l’area archeologica della Roma antica. Inoltre grazie ai 4 cannocchiali siti nella terrazza delle Quadrighe si può ammirare la città fino al mare.