Vai al contenuto
Portale del RisparmioTecnologia17 Personalità che puoi incontrare sui Social Network

17 Personalità che puoi incontrare sui Social Network

    Social Network

    IL RIBELLE – E’ contro le regole e lo manifesta al mondo…Via Facebook. Odia la guerra, la politica, le forze dell’ordine, la chiesa. Solitamente è a favore delle droghe leggere. Nella sua foto profilo è ritratto con il dito medio rivolto verso il cielo e nel 99% delle foto in cui è taggato ha un alcolico in mano, fa eccezione solo quella del suo battesimo.

    IL POLITICO CONVINTO – Condivide Link sulla politica a tutto spiano. Per lui il social network non è altro che un mezzo per la propaganda elettorale, se solo provi a commentare un suo post, che tu sia in accordo o in disaccordo con lui, entri in un buco nero dal quale è impossibile uscire. Ti inviterà a tutte le manifestazioni di piazza, sit in, congressi e feste dell’unità.

    IL TIFOSO – Conosce un solo argomento e di quello parla. Puoi tranquillamente seguire la diretta streaming della tua squadra del cuore sul suo profilo. Non ha altri interesse al di fuori del pallone. Pubblica foto delle scommesse vinte e dedica stati a quelle mancate per un solo risultato. Il suo credo è racchiuso in una sola frase: MAI UNA GIOIA.

    IL PIU’ SOCIAL – Toglietegli tutto, ma non il suo smartphone. E’ iscritto su tutti i social del mondo, instagramma, twitta, posta. Fa tutto. Pubblica in media una foto ogni 100 minuti e se non raggiunge la quota dei 200 like in una sola giornata non riesce a prendere sonno. Di solito fotografa tutto ciò che mangia e viaggia tanto. Spesso è pieno di debiti.

    IL FICCANASO – Pubblica poco, ma commenta tantissimo. Ti ha aggiunto agli amici non si sa ancora per quale assurdo motivo, vi sarete visti una volta e pure di sfuggita per non più di 30 secondi. Per strada neanche ti saluta ma commenta tutto di tutti. Dalla foto del cane al post sulla cena in famiglia. Molto probabilmente sa più cose lui di te, che tua madre. Da tenere in considerazione nel caso in cui sparisca qualche amico, lui avrà sicuramente delle informazioni utili. Anche su BloccoTech concordano: questi elementi molto probabilmente sono i peggiori, e sono in maggioranza!

    L’ALTERNATIVO – Ascolta solo musica che non abbia superato le 100k visualizzazioni su youtube. Di solito la sua foto profilo è in bianco e nero, se è uomo ha quasi sempre la barba, se è donna un cappello appariscente. La sua immagine di copertina è la frase di una canzone che conosce solo lui, una di quelle che anche l’autore stesso fa fatica a ricordare. Odia i like, meno ne riceve e meglio sta. Dimenticavo, ha l’hobby della fotografia.

    I MIELOSI – E’ un solo profilo per coppia. Se chiedi il perché di questa decisione, la risposta sarà sempre la stessa: “Siamo due corpi uniti in una sola anima”. Condividono solo link d’amore e frasi prese dai baci perugina. Per parlare con un membro specifico della coppia devi usare lo stesso metodo del citofono. Es. “Ciao, c’è Maro?”. Tempo 2 anni comunque, saranno entrambi single e quando succederà, il profilo poi verrà affidato dal lunedì al venerdì a lei, nei weekend invece potrà accedere lui.

    L’UMORISTA – Di solito ride solo lui ai suoi post. Non leggerete mai nulla di serio sulla sua bacheca. Condivide tutte le battute più stupide del mondo e ne va fiero. Non contento te le spamma anche via messaggio privato. La sua immagine del profilo è sicuramente Stiffler di American Pie.

    IL P.R. – Ha superato il limite delle amicizie consentite. Conosce si e no il 5% dei suoi contatti e spamma come se non ci fosse un domani. Se l’evento è nel weekend lui ti invita già dal lunedi. Il club è il suo credo, il dj è il suo messia. Inutile chiedergli pass o drink, non ne ha mai. Quando sente la parola “tavolo” in qualsiasi contesto esso sia gli si illuminano gli occhi.

    L’ASSENTE – Lui neanche si voleva iscrivere. Ha ceduto alle pressanti richieste (forse anche minacce) dei suoi amici. E’ online due volte l’anno e non ti risponde, non mette neanche un like di ringraziamento ai messaggi di auguri. Di solito fa così anche al cellulare è quindi impossibile rintracciarlo, si farà vivo lui, prima o poi.

    IL CACCIATORE DI LIKE – Quando vede che più persone hanno condiviso lo stesso post, lo condivide anche lui, anche se non ha la minima idea di quello che sta facendo. Che si tratti di foto, notizie o canzoni. Se funziona per lui va condivisa. Non ha un suo pensiero a riguardo, semplicemente non pensa.

    LA PORNOATTRICE MANCATA – La riconoscete dall’immagine del profilo. Ha una sua foto in topless anche se siamo solo al 18 Gennaio e fuori nevica. Probabilmente ti confonderà le idee perché spesso pubblica post da donna con la testa sulle spalle. Ha iniziato con le foto in bikini ma adesso ha capito che più si scopre e più viene apprezzata. Cosa pubblicherà l’anno prossimo?

    IL DEPRAVATO – Colui che condivide per sbaglio le foto di donne nude o video che rimandano a qualche sito sfacciatamente porno con sede in Uzbekistan. Lo troverai iscritto a tutti i siti d’incontri del mondo. Il suo identikit probabilmente è già nelle mani dell’Interpol.

    IL DISINFORMATO – Lui non legge la notizia intera prima di condividerla, gli basta solo il titolo. Non si informa neanche della veridicità della stessa, per lui è vera a prescindere e non gli importa se la fonte proviene da un blog di filippini smanettatori. Lui nel dubbio condivide tutto.

    L’UNDER 16 – Prima si scambiavano le figurine, le nuove generazioni si scambiano i like. In genere prendono tutti una media di 200 like per foto. Hanno 5000 amici e due fidanzate, una per il social network e una per la vita reale. Comunicano con cuoricini ed emoticon, immancabili sotto qualsiasi post o foto.

    L’EGOCENTRICO – Si sente sempre tirato in causa e pensa che tutti i post siano riferiti a lui. Se lo contatti, non aspettarti una sua risposta. Motivo? E’ troppo impegnato a mettere i like ai suoi post. Proprio per questo motivo è oggetto di studio da parte delle più importanti università del mondo.

    IL GIOCATORE – Ti contatta solo per chiederti favori. Curargli la sua fattoria, passargli una vita, regalargli dei punti. Accede sul social solo per giocare. Probabilmente ha superato il livello 847, ma lui ne vuole ancora e ancora. Sono soggetti potenzialmente pericolosi, meglio non disturbarli.