Home / News / Come Trovare una Cartomante Seria

Come Trovare una Cartomante Seria

Molte persone sono ancora oggi scettiche sull’arte divinatoria della lettura dei tarocchi, ma questo è un credo che appartiene solo a chi non ha mai davvero incontrato una cartomante seria, che sa come svolgere al meglio il suo culto. Chi non è mai stato da una cartomante non dovrebbe esprimere giudizi negativi in merito, solo perchè convinto che tutto sia una presa in giro.

Il dono delle persone sensitive

Le cartomanti e ci riferiamo sempre a quelle serie, hanno un dono innato dell’interpretazione delle carte dei tarocchi che non hanno assolutamente nulla da accomunare alla ragione, perchè si basano sulle capacità di percezione di ognuna di queste persone, che sono in grado di aiutare in un determinato percorso di vita, chi si affida alla loro guida spirituale. Nella maggior parte dei casi richiedere un consulto ha un costo e pertanto spesso si va alla ricerca di una cartomante brava e che costa poco in modo tale da poter instaurare un rapporto speciale con questa persona senza dover spendere un capitale.

Un sensitivo è una persona che ha ricevuto in dono la capacità di percepire il Prana, l’energia che emana da un corpo, ne vede il colore, riesce a determinarne lo stato e capire quanto è puro o contaminato. Molte persone hanno questo dono ma non sanno svilupparlo, perchè per farlo c’è bisogno di un lungo studio accompagnato da anni di esercizi e pratica.



Il cartomante riesce ad unire il suo dono all’arte divinatoria della cartomanzia e così facendo arriva a vedere e percepire cose che altri soggetti non potranno mai capire. Tra il cartomante e il consultante deve crearsi anche una certa empatia e grazie a questa si possono avere risposte dalle carte dei tarocchi nel modo più dettagliato possibile, che poi la cartomante riuscirà piegare in modo chiaro e semplice al consultante, perchè per la cartomante seria non esistono segreti attraverso i tarocchi, tutto è possibile sapere, tutto è possibile spiegare grazie alla massima percezione della simbologia delle carte.

Quando si cerca di denigrare il lavoro delle cartomanti serie lo si fa senza cognizione di causa, ma solo per sentito dire o perchè appreso da giornali di eventuali truffe, che sicuramente esistono, perchè molti sono i cialtroni in questo campo. Ma come andrebbero riportate queste cose, sarebbe giusto anche riportare in quanti hanno avuto da veri professionisti della cartomanzia i giusti consigli per affrontare problematiche che si sono presentate nella loro vita, invece di tacere su queste cose.

 

La cartomante è brava o no? Come fare per capirlo?

Capire se una sensitiva è brava è molto semplice, perchè darà spiegazioni su quanto davvero le carte hanno sentenziato e non qualcosa che possa tranquillizzare il consultante, quindi se ci fosse qualcosa di negativo lo direbbe tranquillamente come è giusto che sia. Per aiutare chi si rivolge a lei spiegherà come fare a superare il problema e in che modo, questo sarà il vero aiuto della cartomante brava.

La brava sensitiva inoltre non si perderà mai in giri di parole oppure proporrà riti magici o fatture, ma cercherà invece di spiegare dove nasce il problema e da chi e lavorare su come superarlo. Soprattutto non dirà mai di essere capace di curare malattie o cose del genere, ma semplicemente offrirà i mezzi per vivere al meglio la vita di chi le chiede un consulto.