No agli accordi tra assicuratori e riparatori

Carrozzerie convenzionate in Italia

La Corte di Giustizia europea ha stabilito, con una sentenza del 14 marzo scorso, che gli accordi sui prezzi della riparazione tra compagnie assicurative e carrozzerie convenzionate hanno natura anticoncorrenziale e che per questo sono da reputarsi inammissibili. Ne consegue che tali accordi sono, da ora in poi, vietati. Tale ...

Continua a Leggere