Home / Prestiti / Differenza tra Prestiti Personali e Consolidamento Debiti

Differenza tra Prestiti Personali e Consolidamento Debiti



Come funziona il consolidamento debiti?

Come direbbe qualcuno, tratto da uno spot tv che sta andando in onda in questi giorni, c’è pane e pane. Come dico io invece c’è prestito e prestito. Parlerò quindi in questo articolo non del classico finanziamento ma del consolidamento debiti.

Differenza tra Prestiti Personali e Consolidamento Debiti

Di che si tratta? Il consoldamento debiti è differente dal classico prestito personale ma è comunque a sua volta un finanziamento.

Cosa quindi lo differenzia dalla versione classica? La differenza sostanziale sta nel fatto che il consoldamento debiti è una forma di credito che consente a chi lo utilizza di chiudere tutti gli eventuali finanziamenti aperti che si stanno rimborsando e di aprirne uno nuovo che vada a rimpiazzarli tutti.

Si pagherà quindi un’unica rata mensile, possibilmente di un importo inferiore a quella che si paga attualmente sommando tutte le diverse rate mensili dei vari prestiti.

Si tratta quindi di un’utilissima opzione finanziaria ottima per coloro che possiedono più di un finanziamento in corso e non riescono più a pagare le rate mensili in quanto messe insieme risultano essere di un importo troppo elevato.

I prestiti per consolidamento debiti permettono inoltre di richiedere della liquidità aggiuntiva.

Questa opzione diventa molto importante, quasi fondamentale, per tutti coloro che oltre che a pagare diversi finanziamenti nello stesso mese hanno nuovamente bisogno di denaro in contanti per affrontare le classiche spese della vita quotidiana.

 

Calcolare un Preventivo On Line

Quello che particolarizza i prestiti online è la facilità con la quale è possibile ottenerli.



Può infatti essere indispensabile per un tradizionale finanziamento sbattersi a destra e a manca tra un’agenzia ed un’altra. Quello che la gente non sopporta infatti è andare a perdere tempo tra una filiale bancaria ed un’altra per poter calcolare il proprio preventivo per un prestito personale.

Proprio per questo motivo da un pò di tempo stanno prendendo sempre più piede le richieste di prestito online.

Il loro funzionamento è davvero semplice. Basta infatti compilare un piccolo modulo con i propri dati anagrafici ed aggiungere alcune informazioni personali.

Nel giro di pochi click il modulo sarà completamente compilato e sarà quindi possibile inviare i propri dati alla finanziaria. La finanziaria esaminerà i dati inviati e contatterà poi il cliente per una risposta.

Qualora i dati inviati siano sufficienti per poter accedere ad un prestito on line la banca chiederà poi che tutti i documenti siano spediti tramite posta ordinaria o che vengano portati presso un’agenzia o filiale più vicina alla casa del richiedente.

Fatte le scartoffie burocratiche solitamente in meno di 48 ore è possibile ricevere il denaro richiesto. In alcuni casi è possibile ricevere un prestito anche senza la busta paga. Coloro che possiedono garanzie alternative alla busta paga, chiaramente dimostrabili, possono fare richiesta di un finanziamento, anche online.

Sul sito Esperti del Risparmio tramite la pagina prestiti on line sarà possibile effettuare la richiesta di un preventivo. Qualsiasi richiesta fatta tramite questo sito sarà completamente gratuita e priva di impegno.

Questo significa che qualora la richiesta del finanziamento dovesse andare a buon fine, il cliente non è obbligato ad acquistare nulla.

Cosa aspetti quindi? Se stai cercando un metodo per ottenere velocemente un prestito personale anche se privo di garanzie e di busta paga puoi richiedere il tuo preventivo online gratuito su uno dei tanti siti che offrono l’utilizzo gratuito del comparatore dei prestiti.

E ricorda che solitamente i prestiti online risultano essere più vantaggiosi di quelli tradizionali inquanto saltando le diverse pratiche burocratiche le banche utilizzano meno personale e possono utilizzare dei migliori tassi di interesse, sia sul tasso fisso che sul tasso variabile.