Home / News / Cartomanzia e Tarocchi: Come si leggono le Carte?

Cartomanzia e Tarocchi: Come si leggono le Carte?

La cartomanzia e in particolare la lettura dei tarocchi hanno da sempre un grande seguito e di conseguenza un grande successo. La lettura dei tarocchi viene usata per ottenere una determinata risposta su alcuni aspetti della vita o situazioni particolari, attraverso l’utilizzo delle carte.

La cartomanzia è una vera arte e come tale è molto soggettiva nella lettura delle carte, perchè chi la esegue ad ogni carta può dare un significato diverso basandosi sulle proprie conoscenze personali in materia e alla propria sensibilità, questo vuol dire che alla stessa carta due cartomanti possono dare una lettura totalmente diversa nel significato e questo non è da considerarsi un errore.

I cartomanti professionisti riescono a dare attraverso la lettura dei tarocchi consigli importanti a chi li contatta su come affrontare il problema esposto. Il cartomante pratica l’arte divinatoria, che vuol dire che lo stesso è dotato di una innata dote di intuito e una grandissima capacità nel leggere il significato che si nasconde dietro le carte dei tarocchi.

Rivolgersi ad un cartomante può servire per conoscere particolari del passato, del presente e anche del futuro. In Italia è possibile contattare cartomanti che offrono consulti a costi vantaggiosi anche attraverso numeri telefonici a pagamento, i quali si possono pagare con l’utilizzo della carta di credito o anche PostePay.



I casi in cui più spesso ci si rivolge ad un cartomante sono legati all’amore e alla situazione lavorativa, che il cartomante stesso mediante la lettura dei tarocchi riesce a fornire un aiuto per affrontare nel modo migliore queste problematiche.

I tarocchi sono composti da 78 carte divise in 56 Arcani Minori e le rimanenti 22 in Arcani Maggiori. Ogni carta ha un suo specificato preciso, che il cartomante deve saper nello stesso tempo interpretare e poi spiegare nel modo più chiaro e semplice possibile al cliente.

Oggi grazie al sempre più presente mondo di internet nella vita quotidiana, è diventato anche molto più facile contattare un cartomante, infatti basta collegarsi a siti specializzati in cartomanzia e tarocchi e mettersi in contatto con un cartomante professionista e questo può avvenire anche via mail o come detto in precedenza via telefono.

I cartomanti in Italia sono sempre in aumento e proprio grazie ad internet una persona può scegliere quello più adatto alle proprie esigenze anche economiche confrontando i vari prezzi tramite gli annunci, che si trovano sui siti web specializzati.

Per mettersi in contatto con il cartomante di cui si ha bisogno (ad esempio specializzato su questioni future), bisognerà seguire la voce guida che indirizzerà il cliente direttamente al cartomante specializzato. Questo vale di conseguenza anche per il passato e il presente.

Essendo la cartomanzia sempre più ricercata e con una vasta concorrenza, alcuni siti di cartomanzia dei tarocchi cercano di incentivare la propria clientela offrendo un primo consulto online gratuito, così il cliente potrà subito sentirsi a suo agio e scegliere se continuare oppure no il prosieguo del consulto. Il cliente che si riterrà soddisfatto dopo il primo consulto, potrà poi con calma richiedere un nuovo appuntamento a pagamento e continuare il consulto con il cartomante. Questo passaggio viene offerto per dare assoluta trasparenza al lavoro dei cartomanti professionisti, che si differenziano dagli impostori che si approfittano delle debolezze di chi si rivolge per un aiuto vero e concreto.